Le Grandi Recensioni

Alice Cooper – live in Padova 13-10-2011

Posted in concerti, musica by Ares on ottobre 14, 2011

Dopo poco più di un anno sono tornato a vedere lo zio Alice dal vivo!

Tour ‘No More Mr Nice Guy’ che vede il nostro eroe ancora in giro per il mondo forte di un nuovo album, di nuovo in giro col suo carrozzone horror-rock grandguignolesco e grottesco, con una band da urlo nella quale ieri sera brillava per vari motivi Orianthi (per la quale il tag ‘figa e talento’ è anche riduttivo nda)..

Ma il concerto? Voglio menzionare la band suopporter, tali The Treatment, 5 ragazzotti inglesi che fanno del sano hard-rock vecchio stile che ci hanno intrattenuti alla grande per mezz’ora.

Poi cambio palco, buio in sala, e inizia lo show…

Quasi 2 ore a ripercorrere l’intera carriera di Alice Cooper con apertura affidata a The Black Widow, Brutal Planet e I’m Eighteen e poi via attraverso No More Mr Nice Guy, Hey Stoopid, Poison, School’s Out, Million Dollar Babies, Is It My Body, Feed My Frankenstein, la nuova I’ll Bite Your Face Off e, per la mia immensa gioia, Only Women Bleed che l’anno scorso non aveva eseguito.

Mostri e ghigliottine, bambole e dollari, gente infilzata a colpi di spada…e lui, il mattatore, che nel finale sulle note di Elected ha fatto capire che potrebbe benissimo governare il mondo molto meglio di tanti altri. E a 60 anni suonati, e con quest’energia, tanto di cappello…

Performer straordinario.

10 e lode.

Annunci

Alice Cooper – live in Majano 12/08/2010

Posted in concerti, musica by Ares on agosto 13, 2010

Ghigliottine e chitarre elettriche, mostri e bambolotti decapitati, veleno, Cold Ethyl, e tanto altro ancora.

Puro spettacolo. Puro teatro-rock. Per certi versi uno dei migliori concerti a cui io abbia mai assistito.

Questa in estrema sintesi la descrizione del concerto di Alice Cooper a cui ho assistito ieri sera. Concerto kitsch ed energico, ricco di trovate sceniche divertenti, bizzarre e dal sapore horror.

Da ridere, l’ironia è palpabile e solo uno stupido o, peggio, un bigotto potrebbe davvero credere che Alice Cooper sia un personaggio cattivo.

Grandi classici a iosa: da School’s Out a No More Mr Nice Guy e poi Cold Ethyl, I’m Eighteen, Poison…unica nota stonata (per me) il fatto che non sia stata proposta Only Women Bleed (una delle mie canzoni preferite di sempre…sigh…).

Per questo ho deciso di tornare a vedere Alice Cooper tra pochi mesi…sperando che la suoni, altrimenti amen…assisterò a una nuova esibizione di un performer straordinario, un genio.

Voto: 10.

Paranormal Activity

Posted in cinema, stroncature by Ares on aprile 14, 2010

Pauraaaaaa….

Vi cagherete addosso dopo 5 minuti e non dormirete mai più…

Il terroreeeeeeeee………………..

Steven Spielberg ha detto che e’ un film spaventoso…..aaaaahh….

Penso che Spielberg intendesse dire che è UNA STRONZATA TERRIFICANTE!!!!!

Ma mi rifiuto di credere che Spielberg abbia detto davvero una cosa positiva a proposito di questo cesso.

Messaggio per il regista: The Blair Witch Project è stato un evento particolare, tu ci sei arrivato 10 anni dopo e hai fatto una cagata assurda.

Nel tuo film non succede un cazzo; i protagonisti sono la coppietta piu’ insulsa e stupida che mai si sia vista al cinema e si capisce subito che quella puttana è la causa di tutto; e suo moroso idiota fa la fine che si merita. Però avrei mantenuto il finale alternativo che si trova in rete, quello in cui gli sbirri arrivano e abbattono la troia a colpi di pistola. Te lo meriti, tu lurida testa di cazzo portatrice di spiriti maligni!

Spiriti maligni…se uno che si diverte a tirarti via le coperte e spostarti le chiavi di casa è maligno, quello di Poltergeist che cazzo era? E quelli di Ghostbusters??? Ma dai, fa più paura Roger Rabbit!!!

Questo film decreta la definitiva morte del genere horror. Negli ultimi anni ho visto solo stronzate…tipo Hostel (dio s…Hostel!!! Morale di Hostel? Non andare a fare il puttaniere in est Europa o finisci macellato. Fine.) o Shrooms…

Voto: lassativo.

Ares

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: