Le Grandi Recensioni

Billy Idol live in Piazzola sul Brenta 07-07-2012

Posted in concerti by Ares on luglio 8, 2012

Il vecchio rocker sa ancora ruggire…

Ieri sera ho assistito un po’ per caso al concerto di Billy Idol, un vero reduce di guerra del rock, che per due ore filate ha fatto saltare le (tante) persone accorse in suo onore davanti alla magnifica Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (PD).

Lo ammetto, nutrivo diversi dubbi sullo spettacolo, in termini di durata, qualita’ e soprattutto condizioni psicofisiche del protagonista.

Invece Billy Idol, alla tenera eta’ di quasi 57 anni, ha saltato e cantato come un leone, snocciolando classici del suo repertorio fina dal punk dei Generation X con le iniziali Ready Steady Go e Dancing With Myself, brani nuovi o comunque recenti e altri classiconi come la sempreverde (e splendida) Eyes Without a Face, Sweet Sixteen, White Wedding e Rebel Yell fino alla chiusura con Mony Mony.

Atmosfera bellissima: sul palco lui e la band si divertono come matti, e il nostro eroe ha anche trovato il tempo di commuoversi presentando il suo papa’ che ieri ha compiuto ben 88 anni (e il vecchio dopo aver salutato il pubblico e’ rimasto seduto a lato palco a vedere il figliolo..grande…).

Soliti ringraziamenti di rito e un paio di discorsi francamente poco comprensibili tra cui l’ovvio e meritatissimo ringraziamento al funambolo chitarristico Steve Stevens: una macchina, tamarro come pochi e con un look che non andava bene nemmeno nel 1985, ma ha suonato da paura, davvero impressionante. E voglio anch’io la Les Paul coi segnatasti a led blu…

Unica pecca? Non ha suonato Cradle Of Love, Shock To The System e Hot In The City

Annunci

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Wu Long Le Maudit said, on luglio 9, 2012 at 07:32

    Ciao,
    ero anche io al concerto sabato sera e devo dire che concordo appieno con il tuo giudizio, compresa quell’unica pecca… Shock to the System l’avrei voluta tantissimo 🙂
    Comunque gran concerto e gran bel tuffo nel passato…

    Mi piace

  2. Michele Bisio said, on luglio 9, 2012 at 12:15

    Anche io c’ero…. straordinario

    Mi piace

  3. Attila said, on luglio 9, 2012 at 18:44

    Sappi che hai tutta la mia invidia, incondizionata!

    Cordialità

    Attila

    Mi piace

  4. Vekkioâ„¢ said, on luglio 10, 2012 at 00:15

    Se suonava anche Cradle Of Love e tutte le altre di cui si è comunque sentita la mancanza noi ci tiravamo l’alba davanti al palco e lui ne sarebbe uscito in barella: dai, accontentiamoci che Billy e tutti gli altri si sono donati al famelico pubblico con una generosità insperata ed entusiasta !!!
    Poi mi aspettavo di capitare (io 40enne) in mezzo ad un pubblico di vecchi punkettoni in pensione, con quei 5-10 anni più di me; invece il barbogio ero io: perlopiù c’erano giovani tra i venti ed i trent’anni, un’età media ben più bassa di quanto ci si potesse aspettare ad un concerto di una rockstar che viaggia verso i 60: il rock mantiene proprio giovani !!!!!

    Mi piace

  5. 44benportati said, on luglio 11, 2012 at 15:35

    E’ stato un grande…Rebel yell è stata da PAURA!!!!! Ho ancora la pelle d’oca….eravamo in circa 5500??? Ma gli altri dov’erano? A perdere tempo!!! Come fai a non venire a questo “evento”??? Ma la gente cos’ha per la testa? C’è qualcosa di meglio? L’unica cosa di meglio si può fare, anche meglio, dopo aver visto Billy Fuckin Idol…anzi…migliora la performance 🙂

    Mi piace

  6. Stefania said, on luglio 25, 2012 at 09:41

    Mr Billy Fuckin’ Idol, ora sai quanto l’Italia ti ama e so che come promesso tornerai il prossimo tour; sappi comunque che noi irriducibili ti seguiremo ovunque, come sempre.
    Rock on

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: