Le Grandi Recensioni

Metallica live in Udine 13 – 05 -2012

Posted in concerti, musica by Ares on maggio 14, 2012

In occasione del mio compleanno i Metallica mi hanno regalato un concertone.

Luogo: Stadio Friuli, Udine, che per concerti mi porta sempre una gran fortuna come nel 1994 per i Pink Floyd e gli AC/DC nel 2010.

(foto gentilmente concessa da Lady Lisa)

La sostanza della serata è questa: avevo dubbi riguardo la tenuta della voce di James Hetfield e su Lars Ulrich alla batteria. Quello che è successo è che Hetfield ha tenuto botta alla grande mentre Ulrich ha ceduto solo su One, a fine concerto, dopo che per 2 ore aveva martellato con la solita grazia degna degli Uruk-Hai di tolkeniana memoria. Su Kirk Hammett e Robert Trujillo non ci possono essere dubbi.

Quindi, per farla breve, potrà sembrarvi incredibile ma i Metallica ieri sera hanno spaccato il culo come ai bei tempi.

Iniziare con Hit The Lights e Master of Puppets, chiudere con Battery, One e Seek and Destroy. In mezzo il Black Album suonato alla perfezione. 2 ore abbondanti di chitarre a cannone, fuoco e fiamme e uno stadio in delirio.

Gran bel compleanno, grazie Metallica!

Annunci
Tagged with: ,

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. 59igiul said, on maggio 14, 2012 at 09:52

    cazzo che culo (e che invidia) 🙂

    Mi piace

  2. Ares said, on maggio 14, 2012 at 14:33

    Cerco di non farmi mancare nulla (e a giugno ne vedrò delle belle)!

    Mi piace

    • Alex said, on maggio 15, 2012 at 16:31

      Giugno? Provo ad indovinare…vedrai i Megadeth?
      PS: anch’io ero presente domenica a Udine ( 5 metri dal palco sulla destra) 😛 …e confermo c’ho che hai scritto, i Metallica hanno spaccato di brutto!!!

      Mi piace

  3. Attila said, on maggio 14, 2012 at 16:08

    Non ci riesco… il mio odio contro i Metallica per aver fatto chiudere Napster mi offusca l’equità di giudizio… non riesco nemmeno più ad ascoltare And Justiuce For All!

    Cordialità

    Attila

    Mi piace

    • Ares said, on maggio 14, 2012 at 16:12

      Vero, se andiamo ad analizzare certi loro comportamenti non si può che storcere il naso.
      Personalmente me ne fotto, dato che dopo Napster sono nati molti altri siti e sistemi di condivisione file.
      E alla fine a me interessa solo che abbiano fatto un gran concerto.

      Mi piace

    • IcedR6 said, on maggio 19, 2012 at 06:55

      il loro comportamento per napster è sacro santo… vorrei vedere se l’artista che non vende più dischi per napster (o i suoi sostituti) fossi stato tu…

      Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: