Le Grandi Recensioni

Kate Bush – Director’s Cut

Posted in dischi, musica by Ares on giugno 8, 2011

E io che speravo in un album nuovo…

…invece ci si deve accontentare di una sorta di remake.

La magnifica Kate Bush è tornata con un album in cui riprende alcune canzoni tratte dagli album The Sensual World del 1989 e The Red Shoes del 1993…il motivo non è ben chiaro anche se lei cerca di spiegarlo in una nota che si può leggere nel libretto allegato…la cosa importante è che, anche se si tratta di rivisitazioni, Kate Bush riesce ugualmente a rendere interessanti le vecchie-nuove canzoni tra cui spicca in apertura Flower of the Mountain (che in origine si chiamava The Sensual World nda) con testo preso addirittura dal”Ulisse di Joyce. Altre riletture degne di nota sono Rubberband Girl con un tiro indie che ricorda da lontano i Velvet Underground o addirittura qualcosa dei Rolling Stones.

Altre cose? And So Is Love viene impreziosita (ancora) dalla chitarra di Eric Clapton anche se l’arrangiamento resta simile all’originale, interessanti e piacevoli anche Lily e Moments of Pleasure.

Cosa certa, non è il disco consigliato per conoscere Kate Bush. Diciamo che è roba per aficionados e in attesa di un nuovo album (sperando di non dover attendere altri anni) va bene così.

Annunci
Tagged with: ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. evaristo said, on giugno 8, 2011 at 11:19

    sei un figo!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: