Le Grandi Recensioni

Sting – The Soul Cages

Posted in dischi, musica by Ares on gennaio 14, 2011

20 anni fa,  gennaio 1991, veniva pubblicato un gran bel lavoro targato Sting.

The Soul Cages è un disco molto molto riflessivo, nato in seguito alla scomparsa dei genitori dell’ex leader dei Police che, ispirato dalla perdita del padre (il disco precedente – Nothing Like The Sun – era dedicato alla madre), si mise a scrivere di botto tutto quello che gli veniva.

Ora, Sting era reduce da un decennio in cui aveva fatto di tutto e di più incluso diventare un mito coi Police per poi abbandonare la band e mettersi in proprio sfornando un paio d’album di notevole fattura.

Ma ci aveva abituati a qualcosa di sempre leggero, in bilico tra il pop, il rock e qualche puntatina jazz. In The Soul Cages il mood è decisamente cupo e triste, anche se non mancano inserti più allegri come All This Time che, pur ben confezionata, non tiene il paragone con brani come Island Of Souls e Mad About You (rifatta poi in italiano con Zucchero…un giorno dovremo fermarci a discutere di Zucchero e le sue innumerevoli collaborazioni nda).

Disco importante e, chissà perché, poco conosciuto…se fosse stato vagamente più allegro e avesse avuto un pezzo alla Englishman in New York forse la critica avrebbe parlato di capolavoro.

In ogni caso, quest’album suona alla grande anche dopo 20 anni, fidatevi.

Annunci

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. skonch said, on gennaio 15, 2011 at 02:34

    ovviamente avevo la cassetta che ho regolarmente consumato…appicicato alla testiera del letto ho ancora il bollino con scritto ” edizione italiana include muoio per te scritta da sting/zucchero”

    Mi piace

    • Ares79 said, on gennaio 15, 2011 at 13:00

      Almeno non l’hai persa come fai con i cd…

      Mi piace

  2. gianluigi said, on novembre 14, 2011 at 21:15

    parte della mia adolescenza è racchiusa dentro quell’album… “All this time” e “when the angels fall” hanno accopmpagnato giornate intere di quel meraviglioso periodo della mia vita …dove tutto era sogno, dove tutto era eterno …

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: