Le Grandi Recensioni

Mother Love Bone

Posted in dischi, musica by Ares on giugno 22, 2010

…dopo i Green River

Mother Love Bone, questi ragazzi a fine anni 80 sconvolsero la piccola-grande Seattle e inconsapevolmente contribuirono a creare il fenomeno grunge.

Una folgorante apparizione, una meteora rock che ha illuminato il mondo bruciandosi in un attimo a causa della prematura scomparsa del cantante Andrew Wood.

Finita l’avventura Green River, i membri superstiti di quella band virarono verso un hard rock che trovava nel glam le sue radici e questo fu il vero lascito di Wood…

Registrarono un EP e poi un album, Apple, ed entrambe queste prove finirono in un album-raccolta pubblicato nel 1992 la cui copertina è lì sopra.

Prima della pubblicazione di Apple, quando ormai il disco era in stampa, Andrew Wood ebbe la geniale di idea di abbandonarci per un’overdose di eroina…simpatico, no?

Ci rimane un pugno di canzoni, alcune delle quali di una bellezza struggente come Gentle Groove, o potenti come This Is Shangri-La. Ma vorrei citare anche Crown Of Thorns per chi ha visto e ricorda con affetto Singles di Cameron Crowe e Man Of Golden Words, un verso della quale divenne poi il nome di una band creata apposta per ricordare l’amico scomparso…Temple Of The Dog, ma questa è un’altra storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: