Le Grandi Recensioni

Tom Petty & The Heartbreakers – Mojo

Posted in dischi, musica by Ares on giugno 18, 2010

Dopo ben 8 anni tornano Tom Petty & The Heartbreakers, potevo forse lasciarmi scappare il nuovo lavoro? Mai al mondo!

Quindi si parla di Mojo, nuovo album della band capitanata dal biondo menestrello da Gainesville, Florida.

E pare che il nostro caro vecchio amico Tom abbia tanto blues che gli scorre nelle vene, assieme a un po’ di altre cose interessanti. Mojo si apre con Jefferson Jericho Blues che pare portarci a Chicago, assieme a Muddy Waters. Ma le cose cambiao con la seconda traccia, First Flash Of Freedom, che ritorna nel gruppo delle grandi ballate americane cui Tom Petty ci ha abituati in 30 anni e più di luminosa carriera.

Mojo scorre attraverso blues, country, reggae (Don’t Pull Me Over) e southern rock con picchi improvvisi come la ledzeppeliniana I Should Have Known It, cui segue U.S. 41 che profuma di autostrade, e Takin’ My Time, altro blues straordinario. Gli Heartbreakers suonano ispiratissimi, in grandissima forma e danno l’impressione di divertirsi come non mai. Da rilevare soprattutto l’ennesima, incredibile prova alla chitarra di Mike Campbell (superbo nella conclusiva Good Enough), troppo spesso ignorato e sottovalutato. Ah, nota tecnica per chitarristi: nel libretto sono elencate le chitarre usate per registrare il disco…quella piu’ cessa e’ una Stratocaster del 1965…

Altro da segnalare? Beh, 65 minuti (e in giro per la rete si trovano recensioni che trovano da dire che è troppo lungo…abbiamo tonnellate di musica di merda e quando arriva un buon prodotto da un Maestro vi lamentate???? Vi meritate Gigi D’Alessio!) e 15 canzoni, mi sembra che la generosità sia di casa dalle parti di Tom Petty. Un album diretto e genuino, ottima prova e ottimo ritorno di un artista ormai parte findamentale della cultura musicale americana contemporanea accompagnato dalla sua fedelissima band. Pochi suonano così bene, pochi sono così ispirati, ed esiste solo un Tom Petty & The Heartbreakers.

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. FDV said, on giugno 19, 2010 at 11:36

    avevo visto anch’io che era uscito questo disco però non ho avuto ancora modo di ascoltarlo. leggendo la tua recensione penso che sarà proprio un bel disco.

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: