Le Grandi Recensioni

Beck – Midnite Vultures

Posted in dischi, musica, richieste by Ares on maggio 7, 2010

richiesto da Bixx e Sidistef

Visto che nel post precedente si parlava (male) dei Gorillaz, e visto che è stato citato Beck e le richieste sono arrivate, eccomi qui a parlare del principe dell’indie e alternative (qualsiasi cosa vogliano dire).

Troppo facile parlare di Odelay (capolavoro) e di Mellow Gold (so che appena uno nomina Loser vi mettete tutti a cantare il ritornello e a fare il balletto come le tipe nel video…e vi chiedete il perché di quella scena col tizio vestito da Morte…va beh…), quindi ho scelto Midnite Vultures.

Ottimo esempio di crossover estremo, non manca nulla. Dall’apertura con Sexx Laws (il cui video a distanza risulta essere ancora straordinario nella sua follia) al funk-soul-pop-electro-eccetera dei brani successivi alcuni dei quali riuscitissimi come Mixed Bizness e Hollywood Freaks o Peaches & Cream (il pezzo piu’ alla Prince) e Milk & Honey e la stupenda Beautiful Way.

Se si rileggono le recensioni dell’epoca si notano i paragoni con Prince: non è sbagliato. Midnite Vultures potrebbe davvero essere quel tipo di album che Prince ha cercato e cerca di fare da tanto tempo, o forse, piu’ probabile, è quel disco che Prince avrebbe voluto fare tanto tempo fa ma poi il suo genio creativo lo ha portato da altre parti.

Beck non puo’ essere considerato un nuovo/altro Prince. Credo sia giusto considerarlo invece come un geniale musicista che ha le proprie radici e trae ispirazione da Frank Zappa. Non si tratta di un semplice musicista e cantante alternativo, è un compositore moderno che in comune con mr Zappa ha anche il senso ironico, la vis comica e la bizzarria galoppante che si ritrova nei testi e negli atteggiamenti o anche nei video. E come tutti i geni musicali innovativi (adesso arriva la nota polemica nda) Beck è arrivato prima dove altri volevano arrivare, vedasi Damon Albarn e i Gorillaz del post precedente…ecco l’ho detto e adesso mi sento meglio.

Midinite Vultures non sara’ al livello di Odelay, ma rimane comunque una delle migliori prove di quel geniaccio dell’assurdo che si fa chiamare Beck.

Voto: Beck…e sai cosa ascolti…

Consigli(at)o: diffidate delle imitazioni (Gorillaz), ascoltate gli originali. Chiaro il concetto?

Annunci
Tagged with: ,

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. bixx108 said, on maggio 7, 2010 at 09:00

    Yeeeeaaahh!
    Beck e’ proprio geniale. E ammazza, c’hai ragione sul paragone con Zappa. Hanno in comune anche il fatto di giocare con la musica, senza rispettare nessun genere ma anzi mostrandone il lato ridicolo e sovversivo.

    Sui Gorillaz, non mi ha detto niente di speciale. Si fa ascoltare, ma anche Lady GaGa si fa ascoltare, se e’ per questo…

    Mi piace

  2. Ares79 said, on maggio 7, 2010 at 09:12

    come abbiamo appena affermato via mail/chat, la gente ha la memoria corta oppure e’ troppo giovane per ricordarsi Midnite Vultures o Odelay…e non stiamo parlando di 40 anni fa…

    Mi piace

  3. massimino said, on maggio 7, 2010 at 10:38

    bellissimo disco. bello leggerne da te.

    Mi piace

  4. Sidistef said, on maggio 7, 2010 at 14:55

    ah ah ah! Sul balletto hai colpito in pieno: mi hai fatto ricordare quando Beck è venuto al Primo Maggio e mi sono ritrovato a ballare come un demente, soli io e un mio amico, imersi in un mare di gente che – inspiegabilmente – ignorava chi fosse quel fenomeno sul palco. Ma questo disco non lo conoscevo: la potenza delle recensioni! Grande!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: